lunedì

Per te





Hai il sapore del cielo,
quando la pioggia colora di limpidezza
l'aria,
hai il profumo dei fiori teneri
del prato mattutino,
lisci, morbidi, per le umide carezze
della notte;
hai il sorriso del mare,
quando ti svegli, con le lacrime
di quei sogni tanto sospirati
che fanno ancora capolino sul tuo viso.
Hai la morbidezza della speranza,
hai l'eco dei sospiri,
e la brezza della sera:
sì, ti voglio ora, ti cerco ora,
sento il ribollire dell'anima mia
sulle onde del tuo nome.
È qui, qui dentro il nome tuo,
da quel giorno, da quella sera,
da quell'istante in cui le mie labbra
stavano per incontrare le tue.

2 commenti:

Lyra ha detto...

ciao Domenico...oggi penso di aver incrociato per un attimo il tuo sguardo...eri a Sant'Agata verso mezzogiorno? :)

ti lascio un dolce sorriso...

roby87 ha detto...

Ciao, era molto che non tornavo in questo blog dei sogni... è proprio romantico...
Buona settimana...
Un bacio