giovedì


L’amore vero
non è mai rimproverare l’altro senza aver prima rimproverato “noi”
non è mai scritto
non è mai perduto
l’amore vero
è riconoscere il cuore dell’altro tra tanti,
è ascoltare la sua voce prima delle sue parole
è rendere omaggio con gesti silenziosi
è la mano che sorregge quando tutte si ritraggono
è la casa sincera dell’altro
è la verità confessata senza giudizio e senza rancore
è il perdono domandato ma già ottenuto
è il ritrovarsi ogni giorno senza parole non dette
è il proteggersi in nome della sincerità e della verità
è divertirsi con poco
è guardare al futuro senza accuse
è scegliere l’altro, e risceglierlo ancora, e ogni giorno ancora
è imparare dal passato senza essere condannati a ripeterlo
è conoscere se stessi e i propri limiti
è conoscere l’altro e le sue paure
è combattere con coraggio e lealtà
è non arrendersi alla paura e agli altri
è cercare nell’altro il suono della propria anima
è dire ti amo quando tutti parlano
è poter dire all’altro: con te, mi sento nudo.
Forse l’amore vero è la follia di continuare ad amare l’altro, nonostante tutto.

lunedì

ti sto cercando, perchè so che ora che non mi cerchi, hai più bisogno di me.

Amore mio,
cercami nel tuo cuore, come farebbe ogni amore vero,
cercami vicino alle paure e ai batticuore, perchè voglio ancora tremare
nel guardare i tuoi occhi di mare e nel toccare il tuo seno di giada;
cercami accanto alla tua mano, come testimonia ogni promessa,
perchè voglio ancora stringerti forte, come il più caro dei sogni.
Cercami accanto a te perchè sarò pronto a prenderti tra le braccia
quando i tuoi passi diventeranno troppo pesanti e tristi,
cercami lì, senza parole e senza promesse,
ma solo con la voglia di essere felice.

giovedì




Amare è trovare la propria anima attraverso l'anima dell'amata.
Quando l'amata si ritrae dalla tua anima allora la tua anima è persa.

Io non mi arrendo.

martedì



vieni qui, amore mio,
poggia il tuo viso sul mio petto,
questa carezza è per te.
chiudi gli occhi e riposa
ti proteggo e ti riscaldo,
mia dolce anima,
e come nebbia costruisco
un nido di baci,
e di desiderio,
e di parole sussurrate,
cercate,
gridate,
ogni giorno, ogni ora.
E ti tengo stretta,
come il frutto alla vita,
perchè a sentirti
è il mio cuore.
Sei nella mia vita,
come il profumo a tutte le rose.

domenica




A volte un abbraccio è più caldo di un nido,
a volte basta più di tanti rifugi.
A volte un abbraccio è più vero di tante parole
a volte basta più di tanti perchè.
A volte un abbraccio è più lungo di tante storie
a volte basta più di tante carezze.
A volte un abbraccio è più prezioso di tanti momenti
a volte basta più di tante promesse.
A volte un abbraccio è il più caro di tanti ritorni
a volte basta più di tanti perdonami.
A volte un abbraccio è il più piccolo augurio,
a volte basta più di tanti coraggio!
A volte... a volte...
a volte un abbraccio è la parte migliore di una poesia,
a volte è l'unica parola che puoi dire a chi ami.



Se hai un sogno tu, lo devi proteggere.

giovedì



Quando vidi la foto che scegliesti, un brivido mi corse per la schiena: era così uguale a te, la mia piccolina che si affacciava al mondo, con il sorrisetto tenero da smorfiosa che sempre ho amato in te, specialmente quando ti nascondevi il volto tra le mani e intonavi un motivetto, lo stesso che canticchiavi quando facevi la vanitosa provandoti il vestito appena comprato. Eri così candida che saltellare con te diventava la cosa più naturale di questo mondo, perchè non c'era niente di costruito e tutto seguiva un suo misterioso cammino fatto di sguardi e di baci rubati. Non ti si poteva dire niente, perchè eri puro spettacolo sublime: eri la favola più bella che si potesse scrivere. Che bello correre con te per la tua casa, mentre tu cercavi di acchiapparmi: tutto finiva con un altro bacio. E ancora un altro quando, mentre cucinavamo, ti toccavo il viso con le mani bagnate. Non lo sopportavi proprio. E ti ricordi la schiuma da barba? Ogni occasione era buona per divertirci con poco e fare l'amore: come è stato bello vivere con te, nessuno lo saprà mai. Come è stato bello farti regali e organizzarti sorprese, o rifugiarci nella tua cameretta, tra il disordine dei tuoi vestiti e il caldo di quella stanza. Com'eri bella! Sei stata la più bella donna che io abbia mai perfino immaginato di amare: e anche se ti prendevo in giro, lo facevo solo per trovare una scusa di un abbraccio, perchè sempre ti ho visto così perfetta da non essere reale. Ho amato tutto di te, anche la tua situazione. Perchè sei scesa nella mia vita come la più vera delle meraviglie: e io come un bambino cercavo in te l'origine dei miei sogni. Con te non sono mai stato solo. Sarà per questo, che ancora ti amo?

mercoledì

Solo un bellissimo futuro



I ricordi hanno sempre il sapore delle emozioni:
i ricordi si colorano dei sentimenti del tempo,
e ci regalano ombre e sussurri di un'altra vita.
Certo è poesia: e di quelle più belle.
Ma quanta magia ha il futuro!
L'ebbrezza della vita,
l'amore come àncora di salvezza del nostro cuore,
l'altalena dei pensieri e delle parole pesanti:
e in fondo in fondo
e più in fondo ancora,
nascosta tra sorrisi e lacrime
la più bella delle scommesse,
che ripetiamo ad ogni battito del cuore
e ogni volta che ci perdiamo negli occhi di qualcuno;
ci vuole coraggio, follia e fede,
ma quanti brividi porta con sè,
come il più autorevole dei testimoni,
quella semplice e lacerante risposta
alla domanda "il nostro amore sarà eterno?",
cui segue il più candido e innocente dei baci:
"io scommetto di sì".

lunedì



Sei la colonna sonora della mia vita:
tra le onde del mare
e i colori del cielo
le parole si fanno magia
e arrivano, come brividi,
sulle corde del mio cuore.
Lì io ti amo.
E non so fare altro.
buonanotte principessa!

venerdì



tra i sogni e le carezze...
tra i ricordi e le speranze...
tra i baci e le parole...
qui sei tu, a far capolino,
come il sole, nel mio giardino.

Mi manchi

mercoledì




Nessun sogno è veramente solo un sogno.
Io continuo a credere in te.
Continuo ad amare te.
E continuo a cercare te.
Perchè nel mio sogno tu sei la mia principessa.
E da qualche parte, nell'infinito, io e te, ora
siamo abbracciati, su una spiaggia, a riempire
le nostre vite di baci... e di sogni...

martedì



ho scoperto che le nostre metà non combaciano perfettamente e solo un abbraccio può farci combaciare. Senza la tua presenza il mio mondo si è svuotato. Mi manca tutto di te: la risata, lo sguardo, i saltellamenti, gli sms, le chiacchierate, le litigate… Tutte quelle cose insignificanti che valgono tutto per me, perché sono tue.

lunedì



I sogni... i sogni.
Che cosa sono i sogni?
a volte combattiamo per un sogno, a volte piangiamo per un sogno. Eppure è sempre lì, il nostro sogno. Splendente nelle notti di luna piena, e troppo distante quando i nostri occhi hanno il velo di tante lacrime.
Eppure i sogni sono lì. A guardare dall'alto quando ci rialzeremo, a immaginare cosa diremo, a fare il tifo per noi, qualunque cosa succeda.
Nessuno può toglierci i sogni.
E tu sei il mio.


i sogni sono come le stelle,
non le spengono i temporali.

domenica

Quanto ti assomiglia



Nessuna vera principessa può svegliarsi dai sogni:
come le più belle stelle cadenti scivolano sul cielo,
così i sogni scivolano sulle guance delle principesse,
sempre prima del più caldo e vero dei baci.
Che ha sempre l'immagine di un cuore,
perchè è il cuore l'aquilone dell'eternità.


ti stavo pensando... e ancora ti immagino così.
Buonanotte principessa.

sabato



si potrebbero scrivere tante parole sui fiori
e tutte farebbero rima con te.