sabato

Notturno





Dea della speranza,
ritorna, ti prego,
a profumare i miei sogni,
in queste notti calde
in riva al mare,
al cospetto della luna,
in compagnia delle stelle:
ti sei fatta mare,
prima che vento,
per cullare i miei pensieri.
vorrei non doverti guardare
e dirti che già mi manchi.

9 commenti:

Micina ha detto...

Vorrei potermi cullare tra le onde di quella speranza che, come il vento, se va e ritorna, dispettosa, insolente, ma pur sempre alleviatrice di animi affranti e disperati...

Lei c'è sempre..anche se non la si vede, no?

Baci carissimo....

Micina

passaggi segreti ha detto...

E' bello ritrovare la via per raggiungere le tue parole.
Grazie per questo e grazie per l'emozione che regali

domenico ha detto...

Sì, micina, hai ragione: lei c'è sempre anche se non la si vede...
un bacio anche a te

grazie a te, passaggi segreti,
di non mancare mai.
Un caro abbraccio

stella ha detto...

sempre dolce il mio ritorno tra le tue parole. Un caro saluto by Stella

roby87 ha detto...

Buon weekend...
Un bacio!!!
Roby87

Anonimo ha detto...

Notti calde??Ma dove abiti?Fa un cazzo di freddo!!!!!!

Anonimo ha detto...

Leggendo il tuo sito non puoi immaginare le parole,la musica e i pensieri che mi fai venire in mente.
Interpretalo come vuoi.

Anonimo ha detto...

domenico perchè rispondi sempre e solo a micina?io è la prima volta che scrivo nel tuo blog, ma ho notato questa cosa.....
vengo sempre alle presentazioni dei tuoi libri....sei un vero scrittore, ogni giorno ti vedo passare con la tua Panda a Sant'Agata, ma tu sei sempre al telefono e non mi noti mai. Spero che un giorno i nostri occhi si incrocino e finalmente tu capisca che sono pazza di te. Vorrei tanto poterti conoscere... Un grande bacio. Paola84

domenico ha detto...

ciao paola84...innanzitutto grazie per i complimenti!
nn ti preoccupare, non rispondo solo a micina!
mi fa piacere che scriverai sul mio blog.
ps: non è vero che sono sempre al telefono!